SAVE THE CHILDREN

Gli interventi di Save the Children per l'emergenza terremoto Haiti

Area di intervento: Port au Prince, Leogane, Petit Goave, Jacmel, Gonaives
Periodo: gennaio 2010 - gennaio 2012
Contributo di AGIRE: 1.520.000 Euro


Save the Children si è impegnata nel migliorare l’accesso all’istruzione per i bambini di Haiti nella fase di emergenza e post emergenza, in un ambiente protetto e con una proposta didattica di qualità. In una prima fase, grazie ai fondi di AGIRE sono stati allestiti 27 spazi temporanei per l’apprendimento, costituiti da tende e/o strutture ad hoc che possono essere facilmente smontate e rimontate in caso di uragani.
Gli spazi sono stati riforniti di materiale scolastico e a tutti i bambini vengono distribuiti materiali didattici e kit per la scuola. Oltre ad interventi di riabilitazione di strutture educative, il progetto ha previsto la formazione specifica degli insegnanti, allo scopo di integrare i moduli di insegnamento tradizionali con tematiche quali: gestione delle classi, approccio partecipativo all’insegnamento e supporto psico-sociale per i minori.


2 anni di interventi delle ong di AGIRE ad Haiti