COOPI

Gli interventi di COOPI per l'emergenza terremoto Haiti

Area di intervento: Port au Prince
Periodo: gennaio 2010 -  gennaio 2011
Contributo di AGIRE: 1.520.00 Euro


COOPI ha dato una risposta articolata e trasversale ai bisogni  prioritari della popolazione sfollata di Port au Prince lavorando all'interno di 7 campi raggiungendo in questo molto oltre 12.600 persone .
Dopo la prima fase di emergenza, COOPI è intervenuta con azioni finalizzate a migliorare l'accesso ai servizi igienici e all'acqua, promuovendo inoltre un sistema di gestione rifiuti.
Contemporaneamente, l’organizzazione ha portato avanti azioni tese al rafforzamento delle capacità di resilienza del sistema sia in ambito strutturale (gestione del rischio e preparazione ai disastri, valorizzazione delle risorse locali per la prevenzione delle catastrofi naturali) che del tessuto sociale (rafforzamento dei meccanismi di risposta agli eventi traumatici) con particolare attenzione alla protezione dei soggetti più vulnerabili e alla violenza e discriminazione di genere.
Nell'area di Wharf Jeremie il programma ha provveduto alla ricostruzione di una mensa comunitaria all'interno del centro polifunzionale per la formazione e le atri.

 le ong di agire 2 anni di interventi ad haiti