CISP

Gli interventi di Cisp per l'emergenza terremoto Haiti

Area di intervento: Port au Prince (Delmas, Croix de Bouquets, Cité Soleil, Tabarre); Marigot
Periodo: gennaio 2010 - dicembre 2011
Contributo di AGIRE: 1.520.000 euro


CISP ha contrastato il rischio di abuso e traffico dei minori non accompagnati attraverso la creazione di una rete di raccolta dati, monitoraggio, ricerca di famigliari per la riunificazione, accoglienza temporanea di bambini e la riattivazione di attività educative e paraeducative. L’azione si è svolta in alcuni tra i più poveri municipi di Port-au-Prince.

Il progetto ha previsto inoltre la ricostruzione a Peredo, nel dipartimento del Sud-est del paese, di un centro di salute, che serve un bacino di 45.000 persone e di una scuola comunitaria composta da sei aule occupate quotidianamente per due turni di lezione la mattina e il pomeriggio.