OLTRE 1,1 MILIONI DI EURO

L’Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze ed ITALIA AIUTA, oggi riuniti sotto l’unica sigla di AGIRE hanno raccolto rispettivamente 267.000 e 850.000 euro con l’appello Birmania, per un totale di oltre 1,1 milioni di euro.

I fondi raccolti dall’Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze sono stati ripartiti tra le tre organizzazioni associate già presenti in Birmania (ActionAid, Save the Children e Terre des Hommes) per i rispettivi interventi di assistenza umanitaria descritti nelle pagine interne di questo sito.

I costi per la raccolta fondi (circa 35 mila euro) sono stati sostenuti dalle organizzazioni associate e non hanno in alcuna misura inciso sul ricavato finale destinato ai progetti di emergenza in Birmania.

I fondi raccolti da ItaliaAiuta sono stati gestiti interamente da CESVI.
 

Loading form

Rapporto delle attività svolte in Myanmar a seguito dell'emergenza umanitaria