Siccità Africa Orientale

Nell'estate del 2011 tre paesi in Africa Orientale sono stati colpiti dalla peggiore siccità registrata negli ultimi 60 anni. L’ Etiopia, la Somalia, il Kenya hanno fronteggiato una crisi che ha coinvolto 12.4 milioni di persone.

siccità in africa orientale


Il 17 luglio 2011 AGIRE ha quindi deciso il lancio di un appello congiunto di raccolta fondi per garantire i necessari soccorsi e sostenere le attività di emergenza di nove - ActionAid, Amref, Avsi, Cesvi, Cisp, Coopi, Intersos, Save the Children e il Vis - delle dieci ONG associate già presenti nei paesi colpiti.

Grazie alla generosità degli italiani ed al supporto dei partner, AGIRE ha raccolto oltre 2 milioni di euro.

Ogni euro ricevuto - come previsto dalle procedure del network - è stato destinato al 93% ai programmi di risposta all'emergenza delle organizzazioni. Il 5% ha coperto i costi del meccanismo di raccolta fondi mentre il restante 2% è stato utilizzato per migliorare la qualità degli interventi umanitari attraverso attività di monitoraggio e valutazione dei programmi realizzati da esperti internazionali esterni ed indipendenti.

Grazie ai fondi raccoltida AGIRE, le ONG del network hanno portato aiuti umanitari per 250.000 persone.

E' possibile visionare la documentazione completa dei progetti realizzati successivamente all'approvazione del Comitato Etico di AGIRE QUI.